Posts Tagged ‘experience’

Microstock? Questione di approccio

Parlando di microstock con altri fotografi o appassionati di fotografia ricevo molto spesso domande sul perchè e sul per come dedico del tempo ad un’attività che è giudicata a larga maggioranza scarsamente remunerativa.

 Talvolta più che domande sono delle critiche, spesso motivate da esperienze personali deludenti, ma altre volte sono solo frutto del pregiudizio o di una scarsa conoscenza del fenomeno. Alcune sono anche solo semplici domande dettate da una curiosità verso un fenomeno abbastanza diffuso su cui c’è molta confusione.


Ma chi me lo fa fare!

Ho cominciato a caricare foto su iStock a luglio del 2011, in 8 mesi sono riuscito a caricare 140 foto e ne ho vendute circa una ventina. In termini di denaro sonante tutto ciò si traduce in circa 40 dollari di royalties che per il momento non posso ancora prelevare poichè non ho raggiunto la soglia dei 100 dollari per il payout.

Quello che è certo è che ho dovuto lavorare parecchio per arrivare ad avere 140 foto in portfolio. Il bilancio di questi primi mesi per qualcuno potrebbe essere scontatamente negativo, invece…


8 App per usare il tuo iPhone come una macchina fotografica

iPhone PhotographyL’iPhone ormai è diventato per me un insostituibile strumento di lavoro. Lo trovo estremamente comodo in svariate occasioni. Social network, posta, ufficio e qualche momento di svago sono sempre a portata di mano. Ma la cosa che uso sempre più spesso dell’iPhone è la fotocamera. Non ha grosse pretese ma è sempre con me, pronta a scattare in un attimo. Inoltre con qualche App, a volte gratuite, le foto scattate possono diventare qualcosa di più di un semplice ricordo, diventano iphonography. Un neologismo nato apposta per richiamare questo genere di fotografia. Oggi voglio condividere con voi  le App che utilizzo quasi quotidianamente e che consiglierei a chi volesse provare ad usare il proprio iPhone come una macchina fotografica.


4+1 strumenti per organizzare la tua prossima gita outdoor

Alta val Susa al crepuscoloCon la primavera ormai alle porte la voglia di stare all’aria aperta con la nostra macchina fotografica, è sempre più forte. Fare una passeggiata, magari una gita fuori porta con amici, può diventare un’ottima occasione per scattare qualche foto interessante. Una bella fotografia nasce spesso da una buona idea e spesso le idee migliori sono lì dietro l’angolo ad aspettarti, quando meno te lo aspetti, farsi trovare impreparati può vanificare una buona occasione. Per questo se è possibile pianificare con un po’ di anticipo l’uscita fotografica sarà più facile cogliere l’attimo e portare a casa delle foto interessanti. Documentarsi, anche brevemente, sulla destinazione della gita, ci permetterà di prepararci al meglio per sfruttare al meglio le occasioni che avremo a disposizione.


Lightroom to the max: come migliorare le performance

lightroom_to_the_maxHo da poco cambiato il portatile e, anche se è una scheggia, Lightroom è riuscito a metterlo a dura prova in alcune occasioni. Questo dimostra che non basta avere un computer potente per ottenere buone prestazioni. Certo Lightroom è un programma a cui piace molto l’hardware performante ma occorre configurare correttamente il proprio sistema per sfruttarne appieno il potenziale. Grazie ad alcuni accorgimenti le prestazioni sono migliorate sensibilmente. Su macchine un po’ più datate i miglioramenti che potreste ottenere vi faranno rimandare di un po’ l’acquisto di nuovi componenti mentre se avete già un computer di ultima generazione ne potrete sfruttare tutto il potenziale.


 
QR Code Business Card
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: