Posts Tagged ‘catalog’

…e se si rompe Lightroom? Come mettersi al riparo

Hard disk brokenNon lo auguro a nessuno, beninteso, ma può capitare. Dovesse capitare a me, secondo la legge di Murphy accadrebbe nel momento meno opportuno, tipo dopo il rientro dalle ferie, quando ho appena finito di sistemare le migliaia di foto che ho scattato. Se non avessi il buon gusto di fare costantemente i backup delle foto  sarebbe una fonte rilevante di smadonnamenti. Scongiuri a parte, se i miei cataloghi di Lightroom non fossero più leggibili o il disco su cui è installato Lightroom dovesse rompersi non rischierei di perdere solo le foto, ma anche i preset, le raccolte (!!!) e tante altre piccole personalizzazioni. Non basta fare i backup delle foto, ci sono anche altre informazioni da mettere al sicuro.


Come gestire più di un catalogo con Lightroom

LR3Quando l’archivio cresce è naturale cominciare a creare più cataloghi per suddividerlo. È un modo come un altro per creare degli insiemi di fotografie che abbiano un senso per noi, al pari delle raccolte (collection) delle keyword e degli altri strumenti messi a disposizione da Lightroom. Talvolta si creano più cataloghi per lavorare su postazioni diverse. Ad esempio un catalogo in studio e uno a casa. Le motivazioni per cui creiamo diversi cataloghi sono le più disparate ma il problema è come gestire questi cataloghi. Come faccio a portare a casa le modifiche che ho fatto in studio? Posso unire due cataloghi? Posso dividere un catalogo troppo grosso? Le risposte a queste domande e spero qualcosa in più le troverai tra pochissimo.


Il mio workflow con LR: la catalogazione

LightroomProseguendo nell’esplorazione del mio workflow con Lightroom, abbiamo finalmente superato il primo passo per gestire le nostre fotografie. Ora che sono a disposizione nel nostro catalog vorremo selezionare gli scatti importati, magari potendo valutare il singolo fotogramma anche da un punto di vista non prettamente estetico e probabilmente vorremo catalogare gli scatti per poterli ritrovare in un secondo momento. Tutte queste operazioni sarà possibile compierle all’interno del modulo Library di Lightroom.


Il mio workflow con LR: l’importazione

LightroomL’approccio alla gestione del proprio workflow fotografico con Lightroom talvolta incontra difficoltà a causa di un’errata comprensione di cos’è e cosa può fare il prodotto. Credo che per spiegare a cosa serve Lightroom e come se ne può trarre vantaggio, un buon metodo sia raccontare com’è il mio workflow. Siccome lo uso da diverso tempo e mi trovo molto bene penso di essere un buon banco di prova per raccontare come Lightroom ha reso la gestione del mio workflow semplice e veloce.


5 cose da sapere prima di iniziare ad usare Lightroom

LR_column

…ma che possono tornare utili anche a coloro che già utilizzano Lightroom da un po’ di tempo.

In questo post vorrei citare quelli che sono secondo me gli argomenti fondamentali da conoscere se si intende utilizzare Lightroom nel proprio workflow. Essendo uno strumento sofisticato è bene conoscerne alcuni aspetti prima di utilizzarlo per evitare di incappare negli errori più comuni. Spesso infatti mi è capitato di sentire persone che hanno smesso di utilizzare Lightroom solo perchè non conoscendone il funzionamento si sono scontrate con alcune difficoltà apparentemente insormontabili. Alcuni strumenti, ed è questo il nostro caso, vanno utilizzati secondo le modalità previste dal loro creatore, diversamente rischiano di diventare inutilizzabili.


 
QR Code Business Card
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: