Vetta, Agency, Exclusive+ e Photo+: le collezioni speciali di iStockphoto

Nel marasma di foto presenti su iStock ce ne sono alcune che svettano, è proprio il caso di dirlo, per qualità e originalità…e anche per il prezzo.

Guardando bene le iconcine sotto ad ogni foto avrai notato che a volte compaiono alcune icone particoalri. Servono ad indicare l’appartenenza ad alcune collezioni particolari.

Vediamo insieme cosa sono e come si fa ad piazzare le nostre foto in quelle collezioni per aumentare le possibilità di vendita e guadagnare qualche dollaro in più.

Exclusive+ e Photo+

Sono due collezioni gestite direttamente dagli iStocker. In base al numero di foto presenti in portfolio hai a disposizione un certo numero di foto da inserire nelle Plus Collection. La differenza tra Esclusive+ (E+) e Photo+ (P+) è data dall’essere esclusivo o meno. Gli esclusivi possono inserire le foto nella collezione E+ mentre i non esclusivi nella collezione P+. Una volta aggiunta una foto in una delle due collezioni questa rimane bloccata per 6 mesi, ovvero non è possibile toglierla da essa per 180 giorni.

Il consiglio è di inserire in E+ o P+ solo foto di alta qualità o che hanno un buon potenziale. Talvolta spostare una foto che già vende bene in una di queste collezioni può far calare le vendite, anche in virtù del fatto che hanno un costo maggiore.

Per aggiungere una foto nelle collezioni Plus basta andare dalla pagina di amministrazione del proprio account iStock e cliccare sul link Photo+ o Exclusive+ sotto il menu My Upload che si trova nella spalla a destra della pagina. Nell’elenco che si aprirà è possibile cliccare sulla caselline di spunta e confermare l’azione per inserire la foto nella collezione Plus. Una delle colonne riporta la data fino a cui la foto è bloccata. Il numero di slot disponibili aggiungere foto nelle Plus collection dipende dal numero di file del portfolio.

Vetta

 

Le foto di questa collection sono veramente particolari. Il meccanismo di selezione è un po’ più complesso che per le Plus Collection ed è riservato ai Contributor esclusivi. Durante l’upload si può nominare una foto per la collezione Vetta.  Dopo l’approvazione di un ispettore Vetta può essere aggiunta alla collezione. La selezione è rigidissima proprio per mantenere alta la qualità. Meglio proporre solo il meglio della propria produzione e che sia veramente particolare o inusuale.

Il numero di nomination è ridotto, si comincia con 5 al mese e man mano che aumentano i download si hanno a disposizione più slot. Quando si ottiene l’esclusività è possibile chiedere un portfolio review inserendo le foto che si intende nominare per Vetta in una lightbox che verrà poi valutata. Non ti aspettare grandi numeri, chi ci è già passato racconta di una selezione impietosa che ha portato ad un numero veramente ridotto di foto inserite in Vetta.

La collezione Vetta, a differenza delle Plus, non è riservata solo alle foto ma contiene anche Video e Illustrazioni e come mi ha fatto notare Anita tutte le Vetta sono in vendita anche sul sito Getty Images.

Dopo tutto questo selezionare e rifiutare, una volta riuscito finalmente a piazzare una foto in Vetta, quando venderà potrà fruttare un bel gruzzoletto. I prezzi sono sensibilmente più alti delle altre foto: una XL vale quanto una Licenza Estesa (105 crediti)!

Agency

Non è esattamente una collezione iStock o meglio non solo. Questa particolare collezione rappresenta, per lo meno in termini di prezzi, il meglio di iStock e viene venduta anche su Getty Images (e anche su altri siti partner). I prezzi sono ancora più alti della collezione Vetta  e vi si trovano le classiche foto da stock: foto estremamente luminose, persone sorridenti e un po’ stereotipate che compiono azioni immediatamente identificabili. Insomma pochi paesaggi e foto di street e molto studio.

Per accedere alla Agency Collection il processo è uguale a quello per Vetta, anzi è proprio lo stesso visto che le foto nominate per Vetta possono essere inserite nella Agency a discrezione degli Inspector.

Il vantaggio di queste collezioni è che avendo prezzi più alti per i clienti, le vendite generano maggiori royalties e conseguentemente maggiori Redeemed Credits (poi parliamo anche di questi). Anche il Best match, l’algoritmo che determina l’ordine con cui appaiono le foto sulle pagine di una ricerca, le tiene in considerazione e spesso le favorisce rispetto ad altre foto.

My iStock Garden è la rubrica dove racconto, passo dopo passo, la mia esperienza con il microstock: dall’accettazione come Contributor di iStockphoto, fino alla creazione di un portfolio e al suo mantenimento. Leggi gli altri post di My iStock Garden troverai tante utili informazioni per aiutarti in questa avventura. Su iStockphoto.com mi trovi come  AlexD75.

Ti è piaciuto? Dai uno sguardo anche a...

Se hai trovato interessante questo post non perderti i prossimi.
Iscriviti ai feed RSS o abbonati alla newsletter, riceverai non più di una mail al mese. Il modo migliore per rimanere sempre aggiornato sulle ultime novità.

7 commenti

  1. Grazie dell’articolo, mi ha chiarito un po’ di cose che mi interessano molto. C’è molto bisogno di persone come te, che fanno parte di un progetto che è essenzialmente commerciale (alla fine si tratta di vendere foto) ma che richiede anche una grande passione in chi vuole andare avanti, passione che però si fa fatica a condividere con gli altri. Le mail di risposta agli uploads un po’ troppo impersonali che arrivano dal Canada rischiano di essere l’unico contatto con i propri (mi piace poterli chiamare così) colleghi fotografi. Grazie ancora e non stancarti.
    RinoCdZ

  2. Finchè leggerò commenti come il tuo sarà difficile stancarsi! Grazie :D

  3. Grazie anche da parte mia, Alessandro. Ho appena raggiunto il traguardo per poter diventare esclusivo e sto cercando tutte le info possibili per capire cosa cambia, quali le nuove opportunità e le cose da sapere per gestire al meglio la qualità di esclusivo. Un pò di confusione c’è (già la lettura del solo contratto…) ma post come questi risolvono già molti dubbi!
    Grazie ancora e buon lavoro.

  4. Allora in bocca al lupo per la tua nuova avventura come Esclusivo! Spero di raggiungerti presto nel frattempo se ti va puoi aggiungermi come contatto su iStock e partecipare al gruppo iStock e dintorni su Facebook.

  5. Grazie Alessandro utile come sempre !

  6. Ciao Alessandro, complimenti per i tuoi articoli, scusa se riprendo in mano questa discussione un po datata ma mi sfugge qualcosa. La collezione photo+ esiste ancora? io non riesco a trovare più nulla a riguardo su istockphoto.
    Grazie, a presto.

  7. Non esiste più, a maggio hanno cambiato tutte le collezioni per fare un po’ più di ordine. Trovi tutti i dettagli nel post iStock riorganizza le sue collezioni

Lascia un commento


 
QR Code Business Card